Mariner Books | Nächste Seite | October Gale

Infinity al TEDxMilano il 14 ottobre, qualche spunto cinematografico

- Google+
4
Infinity al TEDxMilano il 14 ottobre, qualche spunto cinematografico

In occasione del TEDxMilano del 14 ottobre 2018, dove verranno tenute le usuali conferenze-lampo su temi che stimolano il dialogo su una realtà in continuo divenire, abbiamo pensato di ispirarci alla partnership del servizio di streaming on demand Infinity per proporvi dei lungometraggi legati ad alcune esperienze che verranno condivise col pubblico. La location, ve lo ricordiamo ancora, è il Teatro Dal Verme di Milano.



La ricercatrice in web-robotica Barbara Caputo rifletterà su un concetto quasi filosofico che avrebbe affascinato Isaac Asimov, "Ma per un Robot, l'essenziale è invisibile agli occhi?" Non possiamo quindi evitare di prendere di petto l'affascinante incognita dell'intelligenza artificiale in Ex-Machina, inquietante film di fantascienza di Alex Garland: un programmatore (Domhnall Gleeson) viene invitato dall'elusivo capo della sua compagnia (Oscar Isaac) ad ammirare un robot sofisticato appena creato, Ava (Alicia Vikander). Guarda Ex-machina su Infinity



Roberto Dillon, professore di game design, lancia un appello che da videogiocatori speriamo non cada inascoltato: "Il (video)gioco è una cosa seria". Noi non possiamo che rispondere con lo spettacolare Ready Player One di Steven Spielberg, adattamento del romanzo omonimo cult per tutti i nerd scritto da Ernest Cline. Non che manchino su Infinity film tratti dai videogiochi, ma un omaggio alla loro storia ci sembra più adatto alla circostanza... Guarda Ready Player One su Infinity



Un discorso su "Donne in guerra" come quello presentato dalla giornalista e regista Benedetta Argentieri, richiama alla mente uno dei recenti film italiani sull'argomento, Venuto al mondo di Sergio Castellitto, con Penelope Cruz nei panni di una donna che diciannove anni dopo ritorna nella Sarajevo che fu costretta a lasciare durante il conflitto. Nel cast anche lo stesso Castellitto ed Emile Hirsch. Guarda Venuto al mondo su Infinity



Uno dei lungometraggi che ha trattato l'argomento del cancro in modo più imprevedibile, almeno nel registro, è stato Amore e altri rimedi con Jake Gyllenhaal e Anne Hathaway, una commedia romantica imprevedibile utile per riflettere sui temi proposti dall'oncologo Michele Maio in "Cancro: scardinarlo dall'interno." Guarda Amore e altri rimedi su Infinity



Per una conferenza dal titolo "Il clima giusto per emigrare" di Grammeson Mastrojeni ci sembra interessante suggerire la visione del curioso Verso l'Eden del compianto Costa-Gavras, interpretato da un nostro Riccardo Scamarcio. E' la storia di un immigrato clandestino che vuole raggiungere la Francia e che nel suo travagliato tragitto collide con abitudini e culture occidentali. Guarda Verso l'Eden su Infinity

Il sociologo Stefano Laffi si domanderà "A cosa servono i giovani?", una tematica che ci sembra perfettamente coerente con un documentario distribuito proprio da Infinity, Gli anni chiusi in tasca. Il film di Felice Valerio Bagnato segue le storie di alcuni giovani che hanno lasciato l'Italia per emigrare a Londra, Berlino e Parigi, approfittando dell'occasione anche per raccontare le città dal loro punto di vista. Guarda Gli anni chiusi in tasca su Infinity



Domenico Misciagna
  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Lascia un Commento
Lascia un Commento