تحميل APK | Colter Wall | Denpa Onna to Seishun Otoko + OVA Final BD Subtitle Indonesia

Scappo dalla città - La vita, l'amore e le vacche

Titolo originale: City Slickers

share

Scappo dalla città - La vita, l'amore e le vacche è un film di genere avventura, commedia, western del 1991, diretto da Ron Underwood, con Billy Crystal e Daniel Stern. Durata 108 minuti. Distribuito da PENTA DISTRIBUZIONE.

VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto
VALUTAZIONE

4.2 di 5 su 6 voti


TRAMA SCAPPO DALLA CITTÀ - LA VITA, L'AMORE E LE VACCHE:

I quarantenni Mitch Robbins, Ed Furillo e Phil Berquist, amici da sempre, si svegliano una mattina e scoprono che la loro vita è trascorsa senza lasciare un vero senso. Inutili le vacanze in Spagna ed i brividi di Mitch alla corrida di San Fermin a Pamplona: inutili e pericolosi gli excursus extraconiugali di Phil con la cassiera del supermarket del suocero; quanto ad Ed, non bastano la giovinezza e la bellezza di Kim, la fotomodella con cui vive, ad appagarlo. Ed ecco una vacanza diversa, una di quelle organizzate per turisti vogliosi di ritrovare quel contatto con la natura ormai perduto da generazioni nelle grandi città: il "cattle drive": i tre per due settimane si devono comportare come del veri cowboys: devono imparare a stare a cavallo, a lanciare il lazo ed a recuperare le vacche fuggite.

CRITICA DI SCAPPO DALLA CITTÀ - LA VITA, L'AMORE E LE VACCHE:

"'La vita l'amore... le vacche' è anche un film sull'amicizia, sulla possibilità di conoscersi più a fondo che si ha soltanto in casi di necessità o di pericolo, oltre che una riflessione sul tema del contrasto culturale tra il mondo metropolitano e quello rurale." (Alberto Castellano, 'Il Mattino')"Innocuo scacciapensieri, il film scritto da Lowell Ganz e Babaloo Wandel ironizza simpaticamente sul mito ecologico della natura chiamata a medicarci dei veleni metropolitani. Benché il suo regista Ron Underwood non vada oltre il buon mestiere la legge dell'imprevisto divertente è rispettata, con piccoli episodi comici, parodie di duelli." (Giovanni Grazzini, 'Il Messaggero')"Il racconto è giocato su note allegre. I dialoghi non sono privi di buone battute che gli interpreti, simpatici ma non eccezionali, non guastano." (Francesco Bolzoni, 'L'Avvenire')

CURIOSITÀ SU SCAPPO DALLA CITTÀ - LA VITA, L'AMORE E LE VACCHE:

- OSCAR 1992 A JACK PALANCE COME MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA.- GOLDEN GLOBE 1992 A JACK PALANCE COME MIGLIORE ATTORE NON PROTAGONISTA.

IL CAST DI SCAPPO DALLA CITTÀ - LA VITA, L'AMORE E LE VACCHE:



Lascia un Commento
Lascia un Commento